venerdì 21 settembre 2012

Spigola allo zenzero



Ho comprato delle spigole al mercato  e visto che non mi andava di cucinarle al cartoccio, con patate al forno o nei soliti modi con cui si cucinano, ho deciso di cercare su internet un modo alternativo, ho trovato questa ricetta e visto che avevo acquistato qualche radice di zenzero in più ho deciso di provarla. 


Ingredienti
2 spigole
1 cipolla media
1 pezzo di radice di zenzero
Salsa worchester qb
Sale qb
4 cucchiai di olio evo

Per prima cosa pulite le spigole, squamatele, lavatele e asciugatele con un foglio assorbente, incidetele su un lato creando un motivo romboidale,
intanto tagliate la cipolla a fettine sottili e lo zenzero a cubetti il sale ed irroratelo con l’olio 
versare il tutto sulle spigole e chiuderle singolarmente in un foglio di alluminio sigillandolo

cuocere in forno ventilato a 180° per 30 minuti. 
A cottura ultimata... sedetevi e godetevi il delizioso profumo che verrà sprigionato dal cartoccio appena verrà aperto, il pesce, grazie alle incisioni, ha assorbito l’aroma dello zenzero...mmmm paradisiaco


Nessun commento:

Posta un commento

Mi fa sempre piacere leggere i tuoi commenti