giovedì 15 agosto 2013

Crumble di Nocepesca

Molti di voi saranno in spiaggia, chi in montagna, chi in giro alla scoperta di una città, chi a casa e chi, meno fortunato, a lavoro (anche se al giorno d'oggi avere un lavoro è una fortuna di per se!)....a tutti auguro un Buon Ferragosto e spero che sia dolce come questo crumble. L'idea mi è venuta guardando Nigellissima e visto che oggi passerò una giornata in famiglia facendo un bel BBQ ho voluto preparare questo dolce, che a me piace moltissimo, lo so che è moolto calorico, ma è anche un ottimo modo per far mangiare della frutta a chi di solito non la mangia no? Un saluto a tutti.

Ingredienti
Per uno stampo da 20 cm

3 Nocepesca medio/grandi
100 g amaretti
150 g farina 00
1 cucchiaino di lievito
100 g burro + 5 g per stampo
4 cucchiai e mezzo di zucchero

Tagliare le Nocipesca a dadini e farle cuocere in padella con due cucchiai e mezzo di zucchero.

Ecco come devono diventare
 
Frullare gli amaretti.

In un recipiente amalgamare, usando la punta delle dita, 100 g di burro, tagliato a pezzetti, la farina, il lievito e 2 cucchiai di zucchero. 

A questo punto assemblare il dolce, sul fondo della teglia far sciogliere 5 g di burro e versarci sopra le nocipesca, 

coprirle con gli amaretti 

ed infine con il composto di farina e burro.

Cuocere in forno ventilato a 190° per 30 minuti e nel caso la superficie non sia dorata altri 10 min a 250° usando solo il grill. 
Eccola qui che spettacolo, che profumo e che bontà! :)

Nessun commento:

Posta un commento

Mi fa sempre piacere leggere i tuoi commenti