venerdì 1 marzo 2013

Salmone grigliato

Rieccoci a venerdì, rieccoci ad una ricetta a base di pesce in questo caso si tratta di salmone, non penso che esista persona in questo mondo a cui non piaccia il salmone, personalmente a me piace sia fresco che affumicato, ma se volete grigliarlo o cuocerlo a vapore o in qualsiasi altro modo "light" vi consiglio vivamente di marinarlo perchè grigliandolo al naturale il salmone ha un gusto quasi anonimo a meno che non l'accompagnate con una salsa come mayonese, salsa verde, salsa all'aneto...ovviamente dipende sempre dai vostri gusti. 

Ingredienti 
per due persone
2 tranci di salmone
2 cucchiai olio evo
1 arancia media non trattata
sale qb 
mezzo cucchiaino di menta 
1 goccio di aceto balsamico

Lavare e asciugare i tranci di salmone e marinarlo con un mix di 2 cucchiai di olio evo, mezzo cucchiaino di menta, un goccio di aceto balsamico, il succo e la scorza grattugiata di un'arancia non trattata. 

Lasciare marinare per almeno 2 ore rigirando spesso il salmone. Far scaldare una piastra sulla quale metteremo un foglio di carta da forno in questo modo appena il salmone sarà pronto basterà toglierlo per avere di nuovo la piastra pulita senza sforzi. 

Far cuocere per circa 5 minuti per lato aggiustando di sale ed infine servire con insalata mista, patate al forno o quelo che volete.Il mio trancio si è un pò rotto rigirandolo ma, infondo, nello stomaco mica ci va intero? ;) 












Il suo gusto è succulento e l'arancia ci sta una meraviglia.

Nessun commento:

Posta un commento

Mi fa sempre piacere leggere i tuoi commenti