lunedì 3 novembre 2014

Blog Tour Dolcemente Pisa

Metti che un giorno vedi un post di un blog tour sul sito dell’Aifb (Associazione Italiana Food Blogger) ed invii la richiesta per partecipare, anche se pensi che non sarà semplice che ti scelgano.
Metti che qualche giorno dopo ti accorgi che tra le fortunate che parteciperanno a questo blog tour c’è anche il tuo nome.
Metti che dopo tanto chattare, scherzare, progettare, sognare, arrivi il giorno in cui è prevista la partenza. 
Metti che dopo aver preparato tutto quello che c’è da preparare ti incammini alla stazione ed incontri una faccia sconosciuta ma che è già diventata amica, anche se virtuale e allora ti rendi conto di essere in un sogno ad occhi aperti!

Questo è accaduto, su per giù, prima di iniziare questa bellissima esperienza che è racchiusa tutta in un nome “Dolcemente”, un blog tour anteprima dell’evento che si terrà il 22 e 23 Novembre alla stazione Leopolda di Pisa, un appuntamento con la pasticceria artigianale della tradizione italiana che quest’anno avrà come tema le Spezie.
Entrando nel vivo del tour siamo stati catapultati, io ed altri food e travel blogger, in una realtà in cui a farla da padrone è stato il nostro coinvolgimento a 360°. Partendo dal corpo... dopo un light lunch presso l’ex stazione Leopolda,  siamo stati ospiti dello strepitoso Hotel Bagni di Pisa di San Giuliano Terme

un albergo ristrutturato da poco, residenza estiva del Granduca Francesco di Lorena risalente al ‘700, ricco di affreschi e di vedute mozzafiato, dove l’accoglienza la professionalità e la gentilezza del personale ci hanno permesso di sentirci a nostro agio. Ovunque c’erano persone disponibili e sempre con il sorriso sulle labbra pronte ad aiutarti.

La presentazione dell’albergo con i suoi vari servizi e il tour del centro termale ci hanno lasciati a bocca aperta per non parlare, della sensazione di benessere e di rilassamento dopo il bagno nell’hammam dei granduchi e il massaggio rilassante, del delicato profumo che aleggiava nell’aria, della possibilità di coccolarsi assaporando una calda tisana nelle zone appositamente allestite, ascoltando musica in sottofondo, insomma tutti e 5 i sensi sono stati coinvolti! Ma la direzione ha voluto fare ancora di più per noi, offrendoci un aperitivo in cui abbiamo potuto conoscere il direttore e una deliziosa cena  dove ogni portata dall’antipasto a base di capesante, passando per degli gnocchetti di farro con funghi e gamberi, continuando con del pesce san pietro e terminando con una millefoglie di cioccolata con amarene, caramello salato e pinoli allo zafferano erano sensazionali!

Il secondo giorno è stato tutto un susseguirsi di assaggi e degustazioni a partire dall’ottimo olio e vino dell’Azienda Agricola “Il frantoio di Vicopisano, passando per la “Casa del Prosciutto” in cui abbiamo assistito alla realizzazione della divina “Torta co’ bischeri” (di cui mi sono innamorata e che mi sono promessa di rifare al più presto) 

per approdare poi, a metà giornata, al ristorante “Squisitiain cui oltre al pranzo prelibato offertoci dall’albergo San Ranieri, in cui è situato il ristorante, abbiamo potuto conoscere anche il vicesindaco Paolo Ghezzi.

La giornata è proseguita con la visita alla mostra di Modigliani ospitata al palazzo Blu in cui abbiamo potuto ammirare alcune delle sue opere più celebri subito dopo questa pausa culturale siamo stati accolti, nel migliore dei modi direi, da “Cioccorocolato” una pasticceria aperta da poco da una talentuosa ragazza di 27 anni, Candida Cillo, che ci ha offerto una crema alla nocciola strepitosa (fatta solo da nocciole tritate, cioccolato e zucchero), cake pops ripieni di semifreddo, pasticcini e molto altro… 

inutile dire che tutto era buonissimo. La serata in realtà era appena cominciata: ci attendeva un aperitivo in centro nella piazza delle vettovaglie da Cecco Rivolta che ci ha deliziati con stuzzichini realizzati con prodotti locali come la pappa al pomodoro e il “bordatino”, una zuppa tipica Pisana fatta con farina di mais, cavolo nero e Borlotti, che sono capitati proprio bene visto l’abbassarsi delle temperature. 

Continuando abbiamo visitato la gelateria “De Coltelli”che ci ha illustrato come realizza i suoi gelati, solo con materie prime di eccellenza e preferibilmente del posto, dandoci un assaggio di alcuni gusti realizzati appositamente per noi, volete conoscerne qualcuno? Pinoli di San Rossore, Pistacchio di Bronte, crema al cardamomo , Zafferano di San Miniato, Cachi e Vaniglia di Tahiti, Mela e Macis (il mio preferito!) Pera e Pepe Rosa, Lime, Zenzero e Pepe di Sichuan, Liquirizia.... vi è venuta l’acquolina? Anche a noi tanto da mangiare un gelato nonostante tutto.

L’ultimo giorno di blogtour l’abbiamo iniziato con una tappa alle piscine termali dell’albergo Bagni di Pisa ed è continuato con la visita alla mostra degli “Angeli di Mitoraj”, che non conoscevo ma che ho apprezzato molto non solo per le opere ma soprattutto per il loro significato, l’artista, morto il 6 ottobre 2014, ha curato personalmente insieme ad altri nomi illustri la mostra, vi consiglio caldamente di andarla a visitare.
Il nostro soggiorno in quel di Pisa è terminato al “Ristoro il Giardino Nascosto”  in cui oltre al pranzo delizioso abbiamo trovato un personale molto simpatico e disponibile. 

In treno nel viaggio di ritorno la mia mente era piena di ricordi, delle belle esperienze appena vissute, dei visi che mi hanno accompagnato in questo viaggio e so che resterà con me per sempre…. 

Grazie #Aifb, #DolcementePisa, #Leopolda, #BagnidiPisa, #De Coltelli, #Cioccorocolato, #Ristoroilgiardinosegreto, #FrantoiodiVicopisano, #CeccoRivolta, Martina di Colo, Kinzica Sorrenti, Giovanna Pioli, AlessandroBargagna, Prof. Ilario Luperini e soprattutto le mie compagne di viaggio Silvia, Ornella, Aurora, Marina, Martina  

4 commenti:

  1. Bel reportage Monica!! E' stata una gran bella esperienza. Quando ripartiamo?? :)

    RispondiElimina
  2. E' proprio vero Martina! Io sono pronta a rifarlo anche subito :D

    RispondiElimina
  3. è stato un piacere conoscerti durante questo meraviglioso blog tour! Un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  4. Il piacere è stato tutto mio, ho conosciuto una persona meravigliosa :*

    RispondiElimina

Mi fa sempre piacere leggere i tuoi commenti