mercoledì 2 luglio 2014

Pomodori ripieni di riso alla menta

Con il caldo si cerca di cucinare piatti sempre leggeri e si cerca di accendere sempre di meno il forno ed è proprio per questo che ho realizzato questi pomodori ripieni in pentola, devo dire che sono venuti bene!
Voi provateli e fatemi sapere, io lo dico sempre ma poche persone mi dicono cosa pensano.
Iuhuuuuuu c'è qualcunooooo???? 
Mi date un segno del vostro passaggio e del fatto che state provando le ricette che vi propongo?

Ingredienti
per 2 persone
4 pomodori medi da insalata 
150 g riso
1 cucchiaino di menta secca o qualche foglia di menta fresca
sale un pizzico
Olio evo qb

Tagliare i pomodori per tre quarti lasciando la parte superiore intatta che servirà poi per coprire il pomodoro che andremo a riempire, togliere la polpa,

ideale per far questo è lo scavino,

salare l'interno e lasciarlo riposare capovolto, in questo modo il pomodoro perderà un pò di umidità.

Cuocere per 3/4 del tempo totale il riso 

ed intanto frullare la polpa del pomodoro con sale e menta. 


Quando il riso è pronto versarlo nella polpa di pomodoro frullata ed amalgamare bene il tutto.

Versare il riso nei pomodori e metterli in una pentola unta d'olio. 


Cuocerli coperti per 10 minuti circa. 
Fateli un pò raffreddare e poi mangiateli guarnendo con una fogliolina di basilico. 

Per me il riso alla menta è un must, specialmente d'estate! E' così leggero e fresco che di solito lo abbino ad un piatto sostanzioso di carne, ma è ottimo anche mangiato da solo.

Nessun commento:

Posta un commento

Mi fa sempre piacere leggere i tuoi commenti