martedì 24 dicembre 2013

Insalata Russa

E' arrivato il Natale. 
Tutti sono indaffarati nel preparare il cenone di questa sera, molti si riuniranno intorno al tavolo del cenone con la famiglia, altri no. 

Molti si sono ritrovati senza lavoro quest'anno ed altri combattono per mantenerselo. Qualunque sia la vostra situazione ormai il 2013 è terminato e vi faccio i miei più sinceri auguri di un Buon Natale, perché è nelle difficoltà che si riscoprono i valori veri, quelli che non hanno bisogno di soldi per esserci, come lo stare insieme alla famiglia e gli amici. 
Spero anche per tutti noi che il 2014 sia un anno migliore, so che lo si dice sempre ma, sempre meglio sperare che disperare no?
Vi lascio con la mia versione velocissima e, di sicuro, più gustosa di quella comprata, dell'Insalata Russa che è un must per Natale.

Ingredienti
x 8 persone
800 g preparato per insalata russa (si acquista surgelato), nel caso vogliate farlo voi basta usare 800 g tra piselli, patate, fagiolini, carote.
400 g maionese
2 cucchiaini di salsa worchester
Uova sode qb

Far cuocere le verdure in acqua in ebollizione e salata per circa 5 minuti, 

se sono fresche (in questo caso bisogna prima pulirle e farle a cubetti), se acquistate il preparato surgelato versatelo nell'acqua in ebollizione ed appena ricomincia a bollire spegnete in questo modo le verdure resteranno croccanti. 

In una ciotola versare la maionese e la salsa worchester ed amalgamare bene, aggiungerci la verdura e lasciar riposare in frigo, 

coperto da pellicola, per almeno 5 ore, meglio se tutta la notte. 

Servire in un piatto da portata o in ciotoline mono porzione sormontato da uova sode, alcuni aggiungono anche gamberetti e gelatina.


Nessun commento:

Posta un commento

Mi fa sempre piacere leggere i tuoi commenti