martedì 3 settembre 2013

Mini timballi patate e tonno

Anche se siamo a settembre il caldo è ancora forte e quindi cosa c'è di meglio di un piatto freddo e che si prepara anche in anticipo? Ho trovato questa ricetta sul giornale Alice cucina, non ho resistito e ho dovuto provarla subito anche perchè contiene molti dei miei cibi preferiti, poi è semplicissima da fare e davvero molto rinfrescante. Ho modificato qualche ingrediente quindi metterò la ricetta originale e tra parentesi le mie porzioni che bastano per 2 timballini.  Provatela non ve ne pentirete!

Ingredienti
per 6/8 persone
2 kg patate (2 patate)
1/2 kg tonno sott'olio (2 scatolette)
5 limoni (1 limone)
1 mazzetto di cipolline bianche dolci (1 cipolla rossa di tropea di media grandezza)
qualche cucchiaiata di maionese
1 ciuffo di prezzemolo
sale e pepe

Lessare le patate con la buccia 

e una volta cotte schiacciarle con lo schiacciapatate la buccia rimarrà in quest'ultimo e voi non vi brucerete le mani, 

spremere il limone e mescolarlo alle patate 

insieme al prezzemolo tritato, sale e pepe.

Tagliare a rondelle abbastanza sottili la cipolla, o le cipolline.

Io, come vedete, ho usato stampini ma la ricetta originale vuole che si usi uno stampo da plum cake, foderarlo con pellicola così sarà più semplice sformarlo.

Versare metà del composto di patate, seguendo la forma dello stampo, 

aggiungere uno strato di cipolla,

uno di tonno e un pò di maionese

continuare in questo modo fino ad arrivare quasi al bordo. 

Coprire il tutto con le restanti patate livellando per bene la base e mettere in frigo per qualche ora.

Portare in tavola e, dopo averlo sformato, servire!
Ecco l'interno



Nessun commento:

Posta un commento

Mi fa sempre piacere leggere i tuoi commenti