lunedì 15 luglio 2013

Pizza di pasta

L'estate è arrivata e questo piatto è sicuramente uno dei più gettonati tra gli italiani (di sicuro tra quelli che, come me, sono del sud) che vanno a mare tutta la giornata e quindi ci restano anche per il pranzo. In questo modo è possibile mangiare pasta anche fuori casa, si certo è possibile anche portarsi un'insalata di pasta (o di riso) ma in questo caso bisogna usare le posate per poterla mangiare mentre con  la pizza di pasta non servono. E' un finger food a tutti gli effetti ed è anche molto versatile perchè se è ottima calda, lo è ancora di più fredda!

Ingredienti
x 2 persone

200 g spaghetti
50 g parmigiano
4 uova
sale un pizzico
pepe un pizzico
burro qb

Cuocere la pasta


una volta cotta scolarla e lasciarla raffreddare.


Sbattere le uova con il parmigiano, 

il sale ed il pepe,
 amalgamare per bene la pasta fredda.

In una padella scaldare del burro e versarci la pasta, 

lasciandola cuocere per circa 10/15 minuti a fuoco dolce, 

successivamente girarla dal lato opposto lasciandola cuocere per altri 10 minuti aggiungendo altro burro per non farla seccare. Io ho usato gli spaghetti ma è possibile usare qualsiasi tipo di pasta, anche se avete della pasta condita rimasta dal giorno precedente potete usarla aggiungendoci le uova.

Nessun commento:

Posta un commento

Mi fa sempre piacere leggere i tuoi commenti