domenica 7 aprile 2013

Pappardelle fatte a mano

Spesso si pensa che fare la pasta in casa sia difficile e che non ne valga la pena, beh! ammetto che la preparazione è un pò lunghetta  ma se avete la macchina per la pasta è tutto più veloce e vi assicuro che il gusto è completamente differente, se la preparate per degli ospiti riceverete molti complimenti! L'impasto che vi propongo è all'uovo e visto che cresce molto in cottura vi consiglio di prepararne la metà della normale porzione che si usa nella pasta secca, infatti per due ho usato 100 g di farina, ma ecco la ricetta.


Ingredienti 
x 2 persone
100 g farina 00
1 uovo
sale

Mescolare insieme tutti gli ingredienti

ci vorranno circa 10 minuti per avere un panetto che risulti abbastanza liscio


a questo punto lasciarlo riposare per circa 15 minuti in un luogo fresco e successivamente dividere l'impasto in più panetti, stenderlo (a mano o con la macchina della pasta) 

fino a raggiungere lo spessore di circa 2 mm, lasciandosi aiutare con della farina ripiegare su se stesso l'impasto arrotolandolo e successivamente tagliarlo della grandezza che si vuole,

stenderlo sempre su un velo di farina in modo che non si attacchi e poi  usarlo per la preparazione che si vuole. Di solito la pasta fresca non ci mette molto a cuocere, è ottima accompagnata da un sugo in quanto l'assorbe in modo fantastico! Non fa niente se non siete precisi è una produzione casalinga e poi in cottura non si noterà.
Buon Appetito! :)  

Nessun commento:

Posta un commento

Mi fa sempre piacere leggere i tuoi commenti