giovedì 10 gennaio 2013

Bocconcini di pollo aromatizzati allo zenzero

Questi bocconcini sono davvero sfiziosi e l'aroma di zenzero gli conferisce una certa freschezza, sono ottimi come antipasto ma possono costiutuire anche una cena accompagnati ad insalata o patate, magari con verdure cotte...insomma come sempre entra in gioco il vostro gusto. Potete realizzarli anche in anticipo e congelarli già impanati in modo che quando ne avete bisogno basta solo scongelarli e friggerli o cuocerli in forno ed il gioco è fatto!

Ingredienti
x 4 persone
500 gr di petto di pollo
1 radice di zenzero di circa 5 cm
2 uova
farina qb
pangrattato qb
un pizzico di sale
olio per friggere (facoltativo)

Per prima cosa tagliare il petto di pollo a filetti e lasciarlo marinare con lo zenzero grattugiato per almeno un'ora, ma se lo lasciate per più tempo è meglio.

Passare i bocconcini nella farina, 

nell'uovo 

e nel pangrattato 

e successivamente friggerli in olio caldo per qualche minuto oppure cuocere in forno per almeno mezz'ora con un filo d'olio o su carta da forno.
Ecco quelli fritti 

e quelli al forno


Nessun commento:

Posta un commento

Mi fa sempre piacere leggere i tuoi commenti